Oro e Argento, Cosa è la Relazione GSR

Oro e Argento, Cosa è la Relazione GSR

Gli investitori più prudenti amano comprare oro poiché questo li mette al sicuro sia dai rischi di investimento sia da quelli dell’economia reale.
L’oro è considerato sui mercati finanziari il bene rifugio per eccellenza, oltre a questo l’oro fisico è un bene facile e veloce da monetizzare il che lo rende utile in caso di necessità.
Per questi ed altri motivi l’oro rappresenta un bene che esercita un fascino unico in tutte le parti del mondo, la costante richiesta mondiale dell’oro porta spesso la sua quotazione a stabilizzarsi su un prezzo elevato che va oltre i costi di produzione di questo prezioso metallo.
Durante le fasi in cui il prezzo dell’oro è considerato alto alcuni investitori cominciano in l’alternativa a seguire con interesse l’argento in quanto il suo valore risulta essere molto inferiore.

oro gsr gold silver ratio
Mentre per l’oro prevale la caratteristica di bene rifugio da investimento per quanto riguarda l’argento questo è più legato al ciclo economico e alle sorti dell’economia reale.
L’oro e l’argento sono asset che appartengono alla stessa famiglia, secondo alcuni analisti questi stabiliscono tra loro una certa relazione, questa è conosciuta come Gold/Silver Ratio.
La GSR prende in considerazione le quotazioni dei due metalli stabilendone la proporzione, quella attuale (febbraio 2018) vede l’oro costare ben 80 volte il prezzo dell’argento, una proporzione considerata da alcuni troppo sbilanciata a favore del prezioso metallo giallo.
I mercati finanziari godono da anni di un certo equilibrio globale, essendosi basati non più sui destini delle vecchie economie occidentali ormai marginali nel bene e nel male, ma piuttosto sulle ricche economie asiatiche.
Questo momento virtuoso delle finanza dovrebbe portare ad un GSR più bilanciato a favore dell’argento ma in realtà questo non accade e non è accaduto in tutta questa fase di stabilità dei finanziari.
Questo porterebbe a pensare che l’oro sia attualmente al centro di speculazioni che ne sostengono il valore, questo potrebbe essere giustificato dal fatto che quasi tutti i paesi in crescita economica hanno negli ultimi anni adottato strategie compro oro finalizzate all’aumento delle proprie riserve d’oro.
Rimane però il dubbio che con un GSR così sbilanciato e un contesto finanziariamente stabile come quello attuale il prezzo dell’argento dovrebbe salire e recuperare parte del proprio valore nei confronti dell’oro.
Certo il rapporto tra prezzo dell’oro e dell’argento non è certo l’unico fattore da tenere in considerazione in quanto oggi il mondo finanziario è troppo complesso per potersi basare su unico indice ma resta comunque un fattore indicativo.
Resta il fatto che secondo alcuni analisti un GSR così alto dovrebbe essere il segnale per convertire in argento parte del capitale investito in oro in attesa di un rialzo del prezzo dell’argento.
Questa previsione si basa su rilevazioni passate, quando si deve decidere un investimento bisogna tenere conto anche di eventuali cambiamenti del quadro generale che potrebbero stravolgere previsioni che si basano sul passato.

Compro oro Firenze

Summary
Oro e Argento, Cosa è la Relazione GSR
Article Name
Oro e Argento, Cosa è la Relazione GSR
Description
Oro e argento sono asset diversi appartenenti alla stessa famiglia, secondo gli analisti esiste tra loro una relazione conosciuta come gsr Gold/Silver Ratio
Author
Publisher Name
Administrator
Publisher Logo
Oro e Argento, Cosa è la Relazione GSR ultima modifica: da
Informazioni su

Opero nel settore compro oro firenze da molti anni con la massima trasparenza e correttezza sia per quanto riguarda il rapporto con i clienti sia verso le leggi in vigore che regolano il settore della compravendita dell'oro.

Pubblicato in Informazioni sull'Oro Taggato con: , , ,